Crea sito

Quali opere umane si vedono dallo spazio?

Quali opere umane si vedono dallo spazio?

Quali opere umane si vedono dallo spazio? Dipende da cosa si intende per spazio. Convenzionalmente la Fédération Aéronautique Internatinnale (FAI) ha fissato il limite che segna la fine dell’atmosfera terrestre e l’inizio dello spazio lungo la cosiddetta linea di Kármán, a circa 100 chilometri sopra il livello del mare. Al di sopra di questa quota, per esempio dall’orbita della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) a circa 400 chilometri, si distinguono a occhio, nudo le città dalla campagna circostante. Con il binocolo è possibile vedere le piramidi, ma anche strade, aeroporti, navi. Scorgere oltre le città altri dall’uomo dalla superficie del manufatti umani a occhio nudo nostro satellite. è però impossibile. Persino la credenza diffusa che si possa vedere la Grande Muraglia Cinese dalla Luna è un falso mito. Da quella distanza, a 370mila chilometri dalla Terra, il nostro Pianeta si vede come una sfera azzurra su cui si distinguono nei continenti le aree verdi da quelle desertiche, le grosse catene montuose,.le isole e le calotte polari. Quando Neil Armstrong ritornò dal suo leggendario viaggio sulla Luna nel 1969, dichiarò al Johnson Space Center della NASA di non essere riuscito ad avvistare nessuna struttura costruita

Opere umane visibili dallo spazio, monumenti visibili dallo spazio, la muraglia cinese si vede dallo spazio, linea di Kármán.

3983 Visite totali 1 Visite oggi